Spartacus

Un progetto cofinanziato dall'Unione Europea (FESR)

COSMED ha beneficiato di finanziamenti del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) per lo sviluppo di un innovativo calorimetro stand-alone per la misura accurata dei fabbisogni energetici in soggetti a respirazione spontanea o meccanicamente ventilati.

Progetto cofinanziato dall’Unione Europea – www.europa.eu

Avviso Pubblico “LIFE 2020″ di cui alla Det. n. G08726 del 29/07/2016 – POR FESR LAZIO 2014 – 2020 –

Progetti integrati – Codice progetto A0112-2016-13290 del 12/12/2016

Progetto approvato con Determinazione n. G18717 del 28/12/2017

Titolo del progetto:

“Innovativo calorimetro stand-alone per la misura accurata dei fabbisogni energetici in soggetti a respirazione spontanea o meccanicamente ventilati”

Descrizione del progetto, finalità, risultati:

Il programma ha quale finalità quella di mettere a punto un innovativo dispositivo per la misura dei fabbisogni energetici da proporre nel mercato internazionale. Il nuovo dispositivo è stato concepito in modo da essere in grado di colmare il limite delle soluzioni similari oggi presenti sul mercato così da dare una concreta ed efficace risposta alle necessità evidenziate dal mondo scientifico. Si prevede l’utilizzo per usi diagnostici e terapeutici in numerosi contesti applicativi: dalla diabetologia alle scienze della nutrizione, fino alla medicina dello sport.

Sostegno finanziario ricevuto: € 214.478,43 


Informazioni su COSMED

Fondata nel 1980, COSMED è un’azienda leader nella diagnostica cardiopolmonare, nella misura del metabolismo e della composizione corporea. COSMED sviluppa, produce e distribuisce una gamma completa di sistemi per la diagnostica cardiopolmonare: spirometri (portatili, palmari, per PC e laboratori di spirometria), apparecchi per la misurazione della funzione polmonare, sistemi Gold Standard per la misura della composizione corporea e sistemi per test da sforzo cardiopolmonare (CPET). COSMED ha sede principale a Roma e possiede una presenza diretta negli Stati Uniti, Germania, Svizzera, Francia, Regno Unito, Olanda, Cina, Hong Kong e Australia, più una rete di distribuzione che copre più di 80 paesi.